Area 3802

Descrizione:

Si tratta dei resti della necropoli della via Laurentina: lo scavo fu iniziato intorno alla metà del secolo scorso dal Visconti e fu proseguito negli anni '30 da Guido Calza. Sono stati riportati alla luce diversi sepolcri, che occupano un arco cronologico dal 50 a.C. ca fino al III secolo d.C. ca, come risulta evidente dalla pavimentazione oggi visibile. Il sepolcreto si è sviluppato originariamente lungo la via maestra che, dalla porta Laurentina di Ostia, raggiungeva il territorio di Pianabella ( cfr. F 29 D II area 2637) in direzione SE; il gruppo di sepolture oggi visibili dista 200 m ca dalle mura di Ostia. Le iscrizioni funerarie rinvenute all'interno della necropoli mostrano come la maggior parte dei defunti appartenessero alla classe dei liberti. Inizialmente le sepolture erano costituite da recinti in opera reticolata, databili tra il 50 a.C. ca e gli inizi del I secolo d.C., le tombe a camera con nicchie per le olle cinerarie risalgono all'età augustea, mentre successivamente, in età giulio- claudia, compaiono i più articolati colombari e gli ustrini che attestano come l'uso di cremare i defunti avvenisse lontano dal luogo della sepoltura. Visibili

Dimensioni: 170 x 400 m ca (dim.area)

Segnala una nuova area

Hai trovato un'area archeologica non segnalata nel sito o hai visto degli scavi in corso che vorresti segnalare? Inviaci i dati in maniera rapida e facile; provvederemo a pubblicare la tua area in breve tempo.

Inizia


Localizzazione:



Migliora questa scheda

Hai del materiale che riguarda quest'area? Sei in possesso di foto, video o hai un aneddoto o una storia da raccontare su questa zona? Inviaci il materiale.

Invia materiale

I resti archeologici:

I resti sono conservati all'interno di un'area recintata distinta dagli scavi di Ostia Antica e situata tra due strade a scorrimento veloce, quali la via del Mare e via Guido Calza. Attualmente i resti risultano visibili attraverso la recinzione, ma non sono visitabili in quanto in corso di restauro.

Tipologia: Non identificata

Funzione: Funeraria

Visibilità: Visibile

Riferimenti bibliografici: "Carta dell'Agro" (1988), 1990 F 29 W: Ostia Antica. C. Pavolini, Ostia, Roma-Bari 1983, pp. 236-243.

Racconta una storia


Immagini:

FOTOGRAFIE


FOTOGRAFIE AEREE
Non abbiamo attualmente contenuti di questo tipo; se sei in possesso di materiale utile partecipa ed invialo! Grazie.



Rilievi:



Cartografie:

Non abbiamo attualmente contenuti di questo tipo; se sei in possesso di materiale utile partecipa ed invialo! Grazie.


Link video YouTube:

Non abbiamo attualmente contenuti di questo tipo; se sei in possesso di materiale utile partecipa ed invialo! Grazie.


Un progetto a cura di