Area 1368

Descrizione:

La Carta dell'Agro menziona in questo luogo un sepolcro, mentre il Quilici parla di una probabile cisterna: "Di fronte al castello, sull'altro lato della strada, la linea ferrata seziona una grossa costruzione fornita di speroni, forse cisterna: per quel che si vede, è lunga da E ad O 6,75 m, e tre speroni esistenti sono aggettanti di 80 cm., larghi 105, 150, 80 cm, distanti tra loro 110 e 125 cm [...]. La costruzione è in calcestruzzo di tufo giallo con malta violetta, si vede da 90 cm. sotto il p.d.c. per un'altezza di 1,6 m, oltre i quali s'interra. Gli spigoli mostrano nel paramento l'uso di tasselli parallelepipedi" (Quilici 1974, p.697). La struttura visibile solo in sezione, è formata da tre muri sporgenti, il cui conglomerato è costituito da frammenti di tufo rosso, di forma irregolare e dimensione varia allettati in una malta molto grossolana di colore grigiastro. Tra una sporgenza e l'altra vi sono nicchie semicircolari. L'elevato visibile misura circa 1 m, mentre la lunghezza è di 5.6 m ca. Nella zona circostante si notano numerosi frammenti di materiali antichi: laterizi e tegole ad alto listello, blocchi di tufo rosso informi, frammenti di ceramica, numerosi basoli sparsi (forse pertinenti ad un tracciato stradale passante in questo luogo) e blocchi di travertino. Visibili ma non accessibili

Dimensioni: 12 x 30 m ca (dim. area)

Segnala una nuova area

Hai trovato un'area archeologica non segnalata nel sito o hai visto degli scavi in corso che vorresti segnalare? Inviaci i dati in maniera rapida e facile; provvederemo a pubblicare la tua area in breve tempo.

Inizia


Localizzazione:



Migliora questa scheda

Hai del materiale che riguarda quest'area? Sei in possesso di foto, video o hai un aneddoto o una storia da raccontare su questa zona? Inviaci il materiale.

Invia materiale

I resti archeologici:

L'area, in parte interrata, in parte obliterata da vegetazione, non è visibile in tutta la sua estensione e non è di facile accesso a causa del transito dei tram e della presenza delle rotaie. Il posizionamento della Carta dell'Agro è sbagliato, in quanto posto più a NO rispetto al punto reale.

Tipologia: Non identificata

Funzione: Non identificata

Visibilità: Visibile

Riferimenti bibliografici: "Carta dell'Agro" (1988), 1990 F 25 n.108: Area di frammenti fittili e sepolcro.

Racconta una storia


Immagini:

FOTOGRAFIE


FOTOGRAFIE AEREE
Non abbiamo attualmente contenuti di questo tipo; se sei in possesso di materiale utile partecipa ed invialo! Grazie.



Rilievi:

Non abbiamo attualmente contenuti di questo tipo; se sei in possesso di materiale utile partecipa ed invialo! Grazie.


Cartografie:

Non abbiamo attualmente contenuti di questo tipo; se sei in possesso di materiale utile partecipa ed invialo! Grazie.


Link video YouTube:

Non abbiamo attualmente contenuti di questo tipo; se sei in possesso di materiale utile partecipa ed invialo! Grazie.


Un progetto a cura di